Our Services

What we do for our clients

Published in Mission

Associazione San Pio

Rate this item
(0 votes)

L’Associazione Culturale “San Pio” nasce nel 2009.

Tra i principali scopi sociali che l’Associazione persegue troviamo:

- l’organizzazione, la progettazione e la realizzazione di Corsi di Formazione e qualificazione;

- la diffusione e la difesa della Cultura, fornire occasioni di una più moderna e adeguata Formazione Professionale, anche a mezzo di specifici corsi, esperienze di aggiornamento professionale, seminari di studio, convegni, gruppi di ricerca metodologico–didattica, stesura di progetti e produzione di materiale didattici, educativi;

- il miglioramento della vita dei cittadini svantaggiati;

- la promozione della Cultura della solidarietà, della partecipazione e integrazione sociale degli individui;

- promuovere il potenziamento del ruolo della donna, affermandola come promotrice di sviluppo umano, familiare e sociale;

- promuovere lo studio e la realizzazione di progetti di sviluppo e di educazione allo sviluppo.

L’associazione Culturale “San Pio” si propone di offrire a chiunque una serie di attività atte al soddisfacimento di esperienze di conoscenza, di approfondimento, di aggiornamento, di formazione e riqualificazione culturale e professionale.

Tutti i percorsi formativi proposti dall’Associazione sono studiati e progettati in funzione del raggiungimento degli obiettivi precedentemente elencati, con lo scopo di dare all’allievo l’opportunità di inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro, promuovendo la cultura della partecipazione e integrazione sociale degli individui.

Tutti corsi proposti dall’Associazione “San Pio” sono riconosciuti dalla Provincia di Lecce - dalla Regione Puglia (Legge 845/78 Art. 14 - L.R. 15/02 art 29), perciò spendibili nell’ambito della Comunità Europea.

Per realizzare la sua missione, l’Associazione Culturale San Pio, si propone di leggere gli elementi essenziali del contesto organizzativo, le sue strategie di sviluppo, le sue richieste in termini di professionalità da sviluppare per capire quale sia la risposta formativa più adeguata in grado di introdurre il cambiamento auspicato.

Gli interventi formativi proposti non possono pertanto prescindere da una attività di progettazione negli obiettivi, nei contenuti e nei metodi, in modo da essere coerenti con le richieste della organizzazione e con le caratteristiche dell’utenza.

Alla luce di quanto sopra espresso e nel rispetto della specificità del contesto organizzativo all’interno del quale l’intervento formativo andrà ad incidere, le caratteristiche che accomunano gli interventi formativi si possono così riassumere:

a – formazione d’aula di durata commisurata alla trattazione delle tematiche proposte e che si avvale di metodologie didattiche attive, volte a fare emergere la fattiva partecipazione dei corsisti;

b – formazione a carattere monotematico articolata in step di approfondimento successivi, che consentono all’allievo di costruire un proprio percorso formativo;

c – alto grado di personalizzazione delle proposte attraverso momenti di formazione individualizzata;

d – elevato profilo professionale formatori.

Read 1167038 times
Last modified on Martedì, 01 Settembre 2015 08:01
More in this category: « Dea Center
Login to post comments